Scappatelle di fido 2, la mia cucciola...

14 maggio, 2012


Ciao Maurizio,
sta volta ti scrivo per raccontarti quello che mi è successo ieri con FIDO2 ed alla fine, se puoi o se ne hai voglia, dirmi dal tuo punto di vista come stanno le cose e dove sta il mio errore.

Vado con ordine...

Parecchio tempo fà un'amico mi aveva raccontato una storia su una zona dove un tizio, ormai morto da tempo, 20 o 30 anni fà in compagnia di una squadra di manovali armati di zappa, battevano un costone di montagna per settimane portando via sacchi di juta pieni di tartufi, e questo tutti gli anni a primavera, dicendo che servivano ad uso medicinale.

Il costone di montagna in questione era, praticamente, quello che và dalla zona B345 alla A264 con esposizione sud ovest.

Un pò di giorni fà, parlando con un amico vaccaro che ha l'allevamento proprio ai piedi di quel costone, mi ha ripetuto pari pari la storia che mi aveva raccontato quell'amico tempo fà, ed al chè la cosa mi ha incuriosito ovviamente molto anche perchè si trattava, oltretutto, di un posto tra due zone certe e produttive.

Non mi aspettavo di trovare l'America, altrimenti la zona sarebbe stata sulla bocca di tutti, ma probabilmente di quelle tartufaie massacrate di zappature qualcosa ci poteva essre rimasto e valeva la pena di verificare con attenzione.

Due o Tre giorni fa, visto che la stagione non è ancora iniziata, ho deciso di iniziare a perlustrare la zona partendo dalla prima, anche perchè sapevo dell'esistenza di un sentiero che a mezz'altezza andava in direzione della seconda e per l'occasione davo anche un'occhiata alla situazione dell' areale.

Non ci ho trovato gran chè di interessante, se non qualche potenziale pianello attualmente non produttivo, fino più o meno a metà del costone dove la vegetazione diventava abbastanza impenetrabile, al chè mi son girato indietro ripromettendomi di riprovarci dall'altra parte, e cioè partendo dalla seconda.

Da quella parte l'avevo perlustrata l'anno scorso d'inverno, quando ero a caccia appunto della seconda zona, ed avevo visto che potenzialmente poteva essere buono ma con uno strato uniforme di foglie secche dell'epoca era tutto da verificare al momento giusto, e per l'occasione mi ero lasciato anche un waypoint di riferimento dell'arrivo di un sentiero a metà costone a quota 1100.

Ieri mattina ci sono andato ed intorno alle 10 ero a 150mt dall'arrivo quando FIDO 1 inizia a raspare qualcosa, vedo FIDO 2 che era un pò più in alto gli dò voce per richiamarla e mi avvicino a FIDO 1 per vedere cosa c'era.... il tempo che FIDO 1 mi tira fuori un piccolissimo bianchetto e FIDO 2 era sparita.

Eccolo lì, m'ha fregato di nuovo, basta che mi distraggo un'attimo che piglia e sparisce....

Me lo ha già fatto diverse volte che si allontana come una lepre, ma basta che mi fermo per un pò, qualche richiamo con tono arrabbiato e dopo un pò si ritira strisciando con la pancia per terra perchè sà che non lo deve fare, che mi arrabbio e che la strillo con il dito puntato, dopodichè la lego al guinzaglio estensibila e me la porto con me per farla calmare dall'euforia che gli prende.

Ma ieri, dopo un bel pò che aspettavo e che continuavo a chiamarla, niente da fare....

Al chè, sapendo che poco più in alto inizia l'altopiano che porta a "OMISSIS" , dove pascolano mucche e cavalli allo stato brado, ho iniziato a preoccuparmi che fosse successo qualcosa.

In breve tempo sono arrivato in cima continuando a chiamarla, ma niente da fare, era sparita....

Chiama e richiama, aspetto e richiamo nella speranza che magari tornasse da chissà dove.

Dopo più di un'ora, disperato e non sapendo dove cercarla mi son diretto verso la macchina, nel caso si fosse persa e fosse ritornata lì, ma neanche li c'era...

Allora ho pensato: "OMISSIS" è un posto che conosce e sà che "OMISSIS" ci sono dei cani del ristorante... forse è andata lì per giocare con loro...

Mi son tolto la camicia, l'ho lasciata per terra insieme alla sua ciotola con dell'acqua e sono andato all'osservatorio....

Neanche li c'era.... ho avvisato quelli del ristorante e son tornato giù al posto macchina....

Niente da fare!....persa!... irrimediabilmente persa!

Ormai era più dell'una e son tornato a casa.... e ti lascio immaginare la tragedia,,, mi ero perso la cocca di casa!

Telefonate a tutti gli amici e conoscenti della zona e ritorno sul posto, sempre con l' altro fido al seguito, di nuovo fino in cima alla montagna.... ma niente da fare!

Sulla strada del ritorno incontro un'amico, che si era attivato anche lui nella ricerca, e mi dice che il portiere della "OMISSIS" verso mezzogiorno o l'una ha sentito il campanellino di un cane nel bosco di fronte, ma dopo un po non l'ha sentito più....se era lei vuol dire che sta tornando verso casa!

Torno a casa e riparto, sempre con FIDO 1, per farmi un sentiero che parte da "OMISSIS" e sbuca proprio davanti alle "OMISSIS"....se sta tornando verso casa è quella la strada che deve fare...

Quando arrivo in fondo al sentiero mi telefona "OMISSIS" da casa e mi avvisa che un'amico l'aveva riportata prendendola da una villa poco distante...

Praticamente, in una villa a tre o quattrocento metri da casa c'era una festa con dei bambini e lei era li che giocava e nessuno sapeva di chi era sto cane...visto che c'era si stava facendo un festino e poi per tornare a casa ci avrebbe pensato dopo....

Dopo un bel po siamo rientrati a casa io e fido1 ed entrando dal camcelletto, io ovviamente non ho detto niente ma mi son guardato la scena....:

fido2 a puntato direttamente verso fido1 con il sedere abbassato tentando con insistenza di leccargli il muso, in segno di sottomissione come a volergli chiedere scusa, e fido1 che l'ha scacciata via ringhiandole di brutto ed addirittura mordendole il muso...in poche parole la strillata gliel'ha fatta lui...

Io l'ho trattata con estrema indifferenza ed a me non si è avvicinata per niente, anche oggi per tutta la giornata, ma ogni tanto veniva a spiarmi da lontano per vedere se ero ancora arrabbiato e solo stasera abbiamo fatto pace....

Maurì sono tante le cose che, alla luce di questo fatto, vorrei chiederti ma cerco di ridurre al minimo...

Ultimamente si distrae sempre di più ed ho sempre più difficoltà per farla entrare in concentrazione, quando ci va è un portento, ma per farcela andare è una fatica.... a meno chè non trova il primo e poi continua per un pò, ma basta un sasso che rotola o un rumore o una qualsiasi altra cosa che ripiglia a giocare ed è tutto da rifare...

Ed un'altra cosa: tenta continuamente di allontanarsi e devo stare costantemente a richiamarla... finchè e a tiro di voce e di vista mi ferma e ritorna ma appena riesce a sfuggire al controllo parte per le sue curiosità e devo incazzarmi per farla rientrare...ma c'è un rimedio o devo aspettare la maturità come fido1?

Ed in ultimo: ma come ha fatto a trovare la strada per tornare a casa?... sicuramente la seconda zona la conosce bene e la traccia dell'escursione dell'altro giorno l'avrà trovata, ma poi?.... come faceva a sapere il resto?... ed il sentiero che poi l'ha portata dritto alla villa dove si era fermata?... e se c'è una spiegazione, perchè ha fatto tutto sto casino?


Spero di non averti annoiato co sta storia....
Un saluto
nos gps

RISPOSTA

Ciao, ho letto quanto hai scritto e mi immagino come ti sei sentito durante tutte le vane ricerche.

A me è capitato un paio di volte di perdere cani, anche adulti che non si erano mai allontanati da me.

Hanno tutti ritrovato la strada del ritorno, fino a casa, anche se distanti km e km.

Io penso che la cucciola abbia bisogno, come tutti i piccoli, di avere i suoi momenti di gioco, l'infanzia non può essere baypassata con il lavoro del branco, è quindi comprensibile che sia attratta da distrazioni istintuali o per scoprire il mondo, odori, forme, gioco ecc ecc.

Sarà il tempo a farla maturare....

Altra cosa che ritengo che tu debba fare è quella di richiamarla con tono suadente e non con tono minaccioso.

La cucciola si presenta strusciando e sottomettendosi perchè ha associato, sia dal tono di voce che dagli odori emessi dal tuo corpo, nonchè dal fatto che poi la legherai al guinzaglio retrattile.....il rispetto del richiamo come punizione e non come premio!

L'importante che l'hai ritrovata...pur non sapendo le cause scatenanti dell' allontanamento, possiamo dire che si sente molto sicura di se, visto che i cuccioli di solito tendono a non allontanarsi oltre la vista del padrone o del branco.

Prova dargli i dovuti stimoli, doverosi per il suo periodo di crescita, prova a premiarla invece di punirla....il tempo e la crescita farà il resto.

Ricorda che il cane va richiamato all'ordine prima che intraprenda l'azione finale, perchè una volta presa tirerà per la sua strada e difficilmente avrà "orecchie" per rispettare qualsivoglia ordine!

Gradatamente ci si può affermare come capi branco, ci vuole tempo e pazienza, ogni cane è a se, come lo sono gli essere umani....

Ci vuole metodo, pazienza, psicologia, amore, fermezza ecc ecc.

Tienimi aggiornato sulle scappatelle del tuo fido2 !

Mau


Di seguito il motore di ricerca interno per le trovare info sulle zone o altri argomenti: