Un tartufo estivo a 50 cm di profondità trovato da nos gps

07 agosto, 2012


nos gps

Ciao Mau,

come ti dicevo nella mail precedente sarei tornato a controllare anche zone a 700/800 m.

Il 2 agosto in queste zone in particolare nei punti esposti ad ovest e più ombreggiati da alto fusto continuano a maturare bei scorzoni nonostante l'aridità che perdura.

Totale del bottino 850 g.

Poi naturalmente sono tornato anche in montagna sopra i 1000 ed il kg si cava.

Nell'ultima uscita abbiamo fatto anche un preallenamento per il pico non di odore ma di profondità.

Anche l'altro anno in questa zona di pino nero cavai uno scorzone ad una 30ina di cm ma quest'anno siamo arrivati a mezzo metro circa.

Per completare lo scavo circa 3/4 d'ora non tanto per la terra che è friabile ma per le rocce incastonate tra loro il tutto corredato dalla rottura del vanghetto.

Risultato un piccolo scorzone di 15 g. ma il divertimento non è mancato.

Vedi tre spezzoni di filmatino che documentano la buca.


A presto




RISPOSTA

Ciao, sto pubblicando il filmatino.

Non ho mai trovato un estivo a 50 centimetri di profondità, di solito sono più superficiali ma con l'aridità di questo periodo il corpo fruttifero ha fatto bene a crescere al fresco! :)

Ottimo bottino, sono poche le zone che stanno ancora dando tartufi estivi, sicuramente questa tua è attualmente una delle migliori.

Per l'incontro dobbiamo valutare, se sono disponibile io non lo è l'altro nos e viceversa.

Vedremo in futuro, magari per il pico.

Comunque a breve stiamo organizzando una pescata al mare, tutta la notte, con carne alla brace.

Presto le info sul sito, chi vorrà venire sarà ben gradito, chi non ha le canne da pesca cucinerà! eh eh eh

Per i generi alimentari da portare ci organizzeremo al meglio, valuteremo se ognuo porta qualcosa oppure si fa carico uno solo e si dividerà la spesa.





Mau

Di seguito il motore di ricerca interno per le trovare info sulle zone o altri argomenti: