I primi tartufi bianchi pregiati di rilievo di questa stagione di raccolta, 247 grammi di Pico, uno di oltre 100 gr

26 settembre, 2012


Mau sono nos gps...............



la solita zona toscana continua a darmi grandi soddisfazioni.................

Questa volta anche le pezzature sono notevolmente migliorate rispetto a quelli che ti ho portato la volta scorsa.....................


mezzo chiletto in questa settimana l'ho raccimulato di cui 250g di buona pezzatura..............1 superiore ai 100g


Mi viene da pensare.....

positivo...................Forse...........

....... la stagione non è compromessa, non del tutto almeno.....................

Staremo a vedere, ma penso positivo....................


Le tue previsioni sull'aumento delle cavate in questi giorni erano azzeccatissime.....................Dal (Omissis giorno )al (omissis giorno) mi avevi detto e così è stato...................

Facciamo che te mi fai sapere quando devo andare poi a cavare ci penso io.................ah ah ah


Mau grazie ancora di tutto, seguiranno aggiornamenti......................


Allego un paio di foto


nos gps...........................NEVER STOP EXPLORING





RISPOSTA

Ciao, è un piacere vedere le prime foto di tartufi bianchi pregiati di questo 2012!

Le date propizie te le ho dette perchè mi avevi portato i tartufi per produrre l'acqua per il kit, la confezione per te lo fatta mettere da parte a Giamp, quando passi fattela dare, ricordati che è acqua aromatizzata al pico, non GRAPPA! AH AH AH

Ti darò altre date, in questo modo oltre che essere un nos verificatore per appurare a validità di zone dei nuovi aspiranti imput costaterai anche praticamente le risultanze delle fasi lunari frutto della elaborazione dati statistiche delle cavate nos.

Tali date per ora non posso dirle a tutti i nos perchè questi sarebbero indotti ad andare a pico in quel lasso di tempo e di conseguenza le eventuali cavate da loro effettuate , proprio in quel frangente, renderebbero i dati da elaborare falsati.

Prima di renderle disponibili cerchiamo quindi di appurare, per quanto ci è possibile, con ricerca sul campo, la fondatezza di detti risultati.

Meglio di te nessuno lo può fare visto che a tartufi ci vai ogni giorno, ciò è essenziale per verificare l'aumento o la diminuzione delle cavate in base ai periodi temporali che ti dirò.

Quindi.....come hai ben detto.....io ti dirò le date e tu andrai a cavare..... che percentuale di pico mi riservi? ah ah ah

Ora non ridi più eh?!! eh eh eh

Scherzo, non pretendo nulla, ci mancherebbe, sei già molto disponibile....

Ma la zona toscana ove hai cavato non fa parte della sezione nos, visto che non mi hai mandato aggiornamenti di coordinate, ne hai citato sigle di areali....

Comunque.....non voglio saperlo...anche perchè già lo so dove vai! ah ah ah

I nos toscani lamentano scarsi ritrovamenti e l'unica zona ove si cava, per esclusione, è una sola, a confine con il lazio, lato ovest! ah ah ah

La terra con cui sono sporchi i tartufi di cui alle foto ne è una conferma! ;)


Aspettiamo altre foto di pico, facci sognare!

A presto, Mau.

p.s.

VERIFICA SE SI CAVA DI PIU' DAL GIORNO X AL GIORNO Y, LO PUOI RILEVARE AGGIUNGENDO ALLA CIFRA DELLE DATE CHE MI HAI INDICATO, DI CUI ALL'OMISSIS, RISPETTIVAMENTE

PRIMO PERIODO UTILE INZIO 22- FINE 28-

SECONDO PERIODO UTILE INIZIO 33 FINE 37-

In bocca al tartufo!

Di seguito il motore di ricerca interno per le trovare info sulle zone o altri argomenti: