Dimmi cosa devo fare per gli accessi ai vari livelli

13 febbraio, 2013


ciao Maurizio
bentornato
dimmi cosa devo fare per gli accessi ai vari livelli

se possibile* user "omissis" password "omissis" * per me va bene
anticipatamente Grazie Mario F.

RISPOSTA

Ciao Mario, per ottenere l'accesso ai vari livelli non devi far altro che leggere la struttura del sito e valutare il da farsi.

Per ora ci sono risorse, contenuti e servizi per i semplici registrati, è attiva anche la sezione gps a livelli.

Per quanto riguarda gli altri livelli, quelli relativi ai test e selezione dei partecipanti, devo ancora definire il tutto,lo farò appena avrò terminato di evadere la posta gps che si è accumulata nel periodo dei lavori in corso.

Tieni conto che la chiusura non l'ho decisa per un fatto economico ( e tutto gratuito) ma le limitazioni mi servono per avere più tempo per elaborare dei dati, svilupparli e poi condividerli.

Idem per alcuni test sulla tartuficoltura, kit di addestramento ecc ecc.

Ti faccio un esempio in modo che anche gli altri appassionati possano capire e comprendere le necessità.

Abbiamo dati e ne arriveranno altri riferiti alle cavate di tartufi dalle Alpi alla Sicilia.

Alcuni di questi li posso far lavorare a nos collaboratori perchè non sensibili, ad esempio rilevare le fasi lunari dalle date di cavata, le altitudini delle tartufaie divise per specie ma per estrapolare i suoli geologici o le esposizioni, non posso di certo dare a qualcuno le posizioni gps delle tartufaie.

Pertanto questo lavoro lo devo fare io, solo io, ciò per rispetto di tutti i nos che le hanno comunicate.

Sappiate che sono riuscito a inserire delle carte geologiche interattive e aprendo il file totale con le coordinate di ogni specie di tartufo, vedo e posso rilevare dalle mappe la sigla dei suoli ove sono stati cavati i tartufi da tutti in nos.

La sigla va poi messa su un file di excel.

Ordinando le sigle immesse, divise per specie, si saprà in percentuale ove si trovano maggiormente le cave di bianco, nero verde e rosso...

Inoltre si potrà effettuare una ricerca potenziale in areali nuovi ( regioni o province) per ogni specie.

Faccio un esempio tangibile:

Se nel lazio le zone di pico si trovano in suoli di colore bleu, verde e rosso, aventi una determinata sigla che contraddistingue la conformazione del suolo.....

In toscana, giallo, marrone e nero....con altre sigle che contraddistinguno la conformazione di quel determinato suolo di cavata..

E COSì PER LA REGIONE PIEMONTE, MOLISE E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA....

Si Potrà ossevare dalle carte interattive se ad esempio nel lazio vi sono zone con le stesse conformazioni delle cave toscane, o piemontesi ecc ecc.

Di fatto le conformazioni dei suoli sono diversi non solo per era geologica ma anche per caratteristiche.

Ho notato pertanto che in regioni o addirittura province, i suoli ove sono stati cavati i tartufi dai nos, pur avendo un colore diverso, appartengono alla stessa era geologica.

Ho già fatto dei riscontri e sono positivi, nel senso che questo tipo di relazione aumenta le probabilità di trovare nuovi areali in ogni dove.

Se oltre ai suoli, abbiniamo gli altri dati, tra cui le altitudini, le esposizioni, ecc ecc, aumenteremo le probabilità di fare centro nelle nostre escursioni in perlustrazione.

In pratica, stando seduti comodamente possiamo pianificare una uscita in perlustrazione mediante l'analisi dei dati, e la visione geologica della zona, aerea tramite applicazioni come google hearth ma più definite, per verificare la preseza di vegetazione, le strade da percorrere ecc ecc.


Per concludere e farti capire, il risultato è questo, se mi dici una areale, posso guardare le carte, i dati e dirti ove devi andare con maggiori probabilità di trovare questa o quella specie di tartufo.

Sembra pura utopia ma lo era anche per altri cose che alla fine abbiamo portato a termine.

Di fatto, se prendiamo libri o pubblicazioni, anche universitarie, troviamo dati riferiti alle singole regioni, ad esempio sulle ere geologiche del pico.

Ognuno quindi ha fatto ricerche ed ha elencato ere riferite alle varie specie di tartufi della propria regione ma non di altre!

Le loro info sono anche carenti perchè non hanno i nostri stessi dati su cave CERTE!

Per ora abbiamo oltre 18500 coordinate a cui fare riferimento e aumenteranno.

Le regioni ove non vi è ancora la cultura del tartufo a livello scintifico, parlo ad esempio della Calabria, della Sicilia, della sSardegna e tante altre, non vi sono stati fatti studi ed elenchi dei luoghi tartufigeni.

Si parla per queste regioni di "vocazione" perchè fanno riferimento alle ere geologiche studiate e proprie dell'Umbria, del Piemonte, dall' Emilia Romagna ecc ecc

Mentre noi non parliamo di vocazione per paragone con altre regioni, noi abbiamo le coordinate precise delle tartufaie di quelle regioni e quindi possiamo affermare che per quelle i suoli tartufigeni appartengono a tot era geologica e hanno tot conformazione.

INSOMMA UN DATO CERTO!

Posso già anticipare che in alcune zone gps i suoli sono così diversi da quelli elencati dai studi universitari che addirittura appartengono ad ere geologiche mai menzionate da nessuno!

Ciò la dice lunga e vale la pena tentare di approfondire.

Le regioni de nord come il Veneto, il Friuli ecc ecc, potrebbero avere dei piccoli areali appartenenti alla stessa era ove soo stato trovati DI CERTO, tartufi in altre regioni.

Chissà se con questo sistema non potremo individuare qualche areale produttivo?

Proviamoci.

DI FATTO NESSUNO HA MAI AVUTO QUESTI DATI CERTI PARLIAMO DI TARTUFAIE BEN MONITORATE DALLE ALPI ALLA SICILIA!

Idem vale per altri test, come quello della conservazione dei tartufi freschi, che avevo abbandonato per mancana di tempo, ciò è accaduto anche per altri settori.

Quanto sopr per dire che la limitazione al sito è scaturita per limitare il mio lavoro per avere dati utili, il tempo risparmiato lo utilizzerò, da solo o con chi vorrà collaborare, per seguire e sviluppare queste mie paranoie.

Il trovatartufi non è per me un lavoro ne lo deve diventare, ma una passione piacevole e costruttiva.

Attendi quindi l'evoluzione del sito e dei progetti, se mi servirà aiuto te lo rappresenterò e avrai accesso, oltre a quuanto già previsto dalla struttura del sito, anche ad altre sezioni sperimentali.

Un abbraccio, Mau