Come migliorare il taglio e conservate il filo dei pettini della tosatrice per cani

17 maggio, 2013




Riguardo alla mail di xxxx
io ho da sempre usato per lubrificare le lame della tosatrice cercando di farle durare il pił a lungo semplicemente olio di paraffina, in questo modo:

in un piccolo recipiente ne metto una quantitą tale da immergerci direttamente le lame della tosatrice.

Durante la tosatura non spengo l'apparecchio e, frequentemete immergo le lame nell'olio.

dopo l'immersione appoggio le lame su un panno per eliminare l'olio in eccesso.

Non crea nessuna patina e con una bottiglia ci fai tosature per tutta la vita!! :)

Comunque ad essere sincero credo la migliore preservazione delle lame sia, insieme all'uso di olio, quella di tosare il cane a pelo pulito e quindi dopo un generoso bagno.

Ciao a tutti xxxxxx


RISPOSTA

Ciao, ottima idea "l'appozzare" i pettini di tanto in tanto nel lubrificante-raffreddante!

Condivido pienamente il fatto che il pelo del cane se pulito preliminarmente allunga la vita ai pettini della tosatrice e facilita il lavoro di toilettatura.


Mau